Il blog di jacaranda

Pickup Häussel: la scelta per le nostre chitarre

24 settembre 2012 - Chitarra elettrica, Customizzazione, Pickup - , ,

Sempre più spesso, sulle chitarre elettriche che realizziamo, trovate montati i pickup per chitarra elettrica realizzati da Harry Häussel (che trovate spesso anche scritto Haussel, senza i due punti sulla u, oppure Haeussel). A molti può sembrare una scelta inusuale: per quanto sia dal 1980 che Harry Häussel produca a mano i suoi pickup per chitarra e per basso a Burladingen, in Germania, la fama di questo marchio – almeno in Italia – non è ancora diffusa quanto quella di altri costruttori artigianali.

Mentre così negli ultimi dieci-quindici anni sono esplosi nomi come Lindy Fralin, Lollar e Joe Barden (tanto per citare alcuni dei più famosi), affiancandosi e talora superando per prestigio ( e prezzo) i marchi più blasonati sin dagli anni ’80 – DiMarzio e Seymour Duncan su tutti – il marchio Häussel è rimasto per lo più sconosciuto in Italia, appannaggio di una ristretta cerchia di estimatori che hanno cominciato a esplorare i suoi prodotti, rimanendone spesso sedotti.

Il fatto è che in realtà Häussel si è sviluppato molto sul mercato tedesco e su quello nordeuropeo, producendo pickup anche per varie marche, ma continuando anche a produrre in proprio e, soprattutto, mantenendo un’altissima qualità e un rapporto con la clientela unico. Non a caso molti altri liutai nordici di altissima qualità si rivolgono a lui per i loro progetti: basti citare il nome di Teuffel su tutti, ma anche Nick Huber, Ruokongas, Frank Hartung Guitars e altri.

I pickup Häussel e Jacaranda: un incontro felice

Noi di Jacaranda ci siamo imbattuti nei pickup Häussel di recente, circa da quattro anni fa. E dopo averli provati una, due, tre volte… abbiamo deciso che sarebbero stati quelli montati “di serie” sulle nostre chitarre (tranne ovviamente nel caso di richieste specifiche di committenti. I perché di questa scelta sono semplici: la qualità dei pickup Häussel è altissima sotto tutti gli aspetti e ha incontrato il nostro bisogno di dare una personalità specifica ai nostri strumenti. È sempre molto difficile descrivere un carattere sonoro a parole, ma i pickup Häussel che abbiamo testato ripetutamente – in particolar modo gli humbucker AlNiCo 2 e 5  (modelli Vin N A2 e Vin B A5) e i set per stratocaster ad avvolgimento maggiorato (ST Blues), oltre che gli humbucker classici che riproducono fedelmente le caratteristiche dei leggendari PAF (1959 N e B), e i Classic eccezionali anche per le chitarre semiacustiche – hanno esattamente quelle caratteristiche che andavamo cercando per completare i nostri strumenti: in primo luogo un’eccezionale risposta su tutte le frequenze, una trasparenza “croccante” e fresca, bassi profondi e puliti e armonici scintillanti. Il tutto abbinato a un carattere che non esiteremmo a definire “boutique moderno”: non solo il tentativo di riprodurre filologicamente suoni leggendari (come nel caso dei PAF) ma la capacità di interpretare gli standard classici – tonali e costruttivi – aggiungendo una personalità propria e soluzioni specifiche.

Pickup Häussel: la precisione tedesca

 

Naturalmente, per chi come noi ha un rapporto professionale con l’installazione dei pickup, ci sono anche altri aspetti da non sottovalutare oltre a quelli più specificamente musicali e timbrici. Anche dal punto di vista infatti costruttivo i pickup Häussel sono assolutamente eccezionali: dalla scelta dei materiali alla precisione di ogni dettaglio, sino all’estetica (da non sottovalutare) e alla cura della confezione, con set abbinati e calibrati senza mai un errore, sino infine alla precisione e alla puntualità delle spedizioni…

Pensate che addirittura i pickup per stratocaster vengono forniti con tre spaziature diverse (oltre che naturalmente con una miriade di colori di cover possibili).  Lavorare con chi interpreta al meglio la mentalità tedesca è un vero piacere: un motivo in più per apprezzare Harry Häussel, con il quale abbiamo ormai stabilito un rapporto amichevole e cordiale.

Da valutare anche il fatto che Häussel è specializzata anche nella realizzazione di customizzazioni su richiesta: cover in legno, colori speciali, progetti ad hoc. Tutto quello che si può fare con dei magneti e una bobina è immaginabile e il laboratorio di Häussel è disponibile per mettere la sua esperienza ultraventennale a disposizione delle richieste più particolari, come si può vedere anche da alcune delle immagini di questa gallery.

 

Pickup Häussel per sostituzioni

Per chi tra voi desiderasse customizzare la propria chitarra dotandola dei pickup Häussel, Jacaranda è felice di poter rendere disponibile il catalogo dei pickup, di consigliare nella scelta e, naturalmente, di assistervi e montarli professionalmente sulle vostre chitarre.

Trovate qui il catalogo con la produzione completa e una presentazione ( in inglese) di Harry Häussel.

Catalogo pickup Häussel in inglese (7 Mb)

Link al sito di Häussel (in inglese)